I compiti della Caritas

Promuovere l’animazione della Carità verso le persone e le comunità in situazioni di difficoltà,favorendo interventi concreti con carattere promozionale e, possibilmente, preventivo.

Curare il coordinamento delle opere caritative ed assistenziali di ispirazione cristiana, promuovere e sostenere le Caritas parrocchiali. In caso di pubbliche calamità, organizzare in collaborazione con la Caritas Italiana e coordinare a livello diocesano interventi di emergenza.

Realizzare studi e ricerche dei bisogni presenti nella comunità, per aiutare a scoprirne le cause,per preparare piani d’intervento sia curativo che preventivo, stimolare l’azione delle istituzioni civili ed un’adeguata legislazione.

Promuovere il volontariato e favorire la formazione degli operatori pastorali della carità e degli operatori impegnatinei servizi sociali, sia pubblici che privati, e nelle attività di promozione umana. Contribuire allo sviluppo umano e sociale, anche dei paesi del Terzo Mondo, sensibilizzare alla pace, e al Servizio Civile.